Stabilimento

stabilimento/STABILIMENTO-1.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-2.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-3.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-4.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-5.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-6.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-7.jpg,stabilimento/BodyPart.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-8.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-9.jpg,stabilimento/STABILIMENTO-10.jpg
Dal Settembre 2005 è operativo il nuovo stabilimento produttivo, situato in Lungotorrente Secca 3r, a Genova.
Questa nuova sede è la chiara testimonianza di quanto la nostra società voglia continuare a crescere, puntando sulla qualità e l'innovazione tecnologica ma sempre nel pieno rispetto della tradizione.
La nuova sede copre una superficie totale di circa 11.000 mq., dispone di un magazzino automatizzato con 3.500 posti pallets, 36 silos per il caffè verde con una capacità totale di 260 tons, 28 silos per il caffè torrefatto in grani (capacità 100 tons), 24 silos per il caffè torrefatto macinato (capacità 28 tons), 6 silos per il decaffeinato e 6 silos per il biologico (capacità 7 tons ciascuno).
Le nostre certificazioni:
Cellini ed Ekaf sono da sempre orientate, proseguendo con un continuo miglioramento, al raggiungimento della massima qualità dei prodotti e dei servizi offerti per poter offrire ai propri clienti il piacere di degustare un caffè originale italiano.
La qualità del Caffè Cellini è garantita dal suo sistema di qualità certificato secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008
Il sito produttivo Ekaf è certificato secondo la stessa norma, ed è anche certificato per lo Standard IFS - International Food Standard - Higher Level e per lo "Standard GSGS - Global Standard for Food Safety", quest'ultime certificazioni, ancor più selettive, sono indispensabili per poter produrre per i maggiori retailers europei che desiderano operare esclusivamente con partners dove l'alta qualità dei prodotti sia sempre garantita.
La Ekaf è certificata, dal CCPB Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici, per la lavorazione di caffè biologico in rispetto al regolamento CE 834/2007.